Violazioni e sanzioni GDPR: cosa devono sapere i titolari del trattamento

In caso di violazione i Titolari del Trattamento dovranno inviare una notifica all’Autorità di controllo entro 72 ore dalla violazione e segnalarla al diretto interessato senza ritardo ingiustificato con una data breach notification.

Cambiano anche le sanzioni, che diventano più pesanti e vengono applicate dai Garanti in stretto coordinamento tra loro.

La novità della sanzione è che può arrivare fino a 20.000.000 euro per i privati e le imprese non facenti parte di gruppi e fino al 4% del fatturato complessivo consolidato per i Gruppi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *